• Avv. Andrea Guidi

Presentato alla Camera il ddl AC 2427 recante "Nuove norme in materia di reati agroalimentari"

I principali obiettivi della riforma possono essere individuati: - nella rielaborazione della struttura delle fattispecie incriminatrici poste a tutela degli interessi tradizionalmente tutelati in materia alimentare (la salute pubblica e i delitti contro l’industria e il commercio), per adeguare la disciplina punitiva al cambiamento del sistema di produzione, trasformazione e vendita di beni alimentari; - nell’individuazione di strumenti idonei a contrastare fenomeni particolarmente gravi di frode alimentare, che si manifestano attraverso condotte illecite svolte in forma stabile e organizzata nell’ambito delle attività d’impresa.

http://www.senato.it/service/PDF/PDFServer/BGT/01152925.pdf