• Avv. Andrea Guidi

LA RIFORMA DEI REATI FALLIMENTARI - il testo della proposta della commissione ministeriale




E' stata depositata la relazione della commissione per la revisione dei reati fallimentari presieduta da Renato Bricchetti.


Il testo tratteggia un nuovo sistema sanzionatorio penale armonizzato con i contenuti del nuovo «Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza», D.lgs. 12 gennaio 2019, n. 14.


Questi i punti principali della proposta:


  1. Bancarotta fraudolenta: artt. 322 e 323

  2. Bancarotta preferenziale e bancarotta colposa: art. 324

  3. Reati dell’institore: art. 333

  4. Liquidazione giudiziale delle società in nome collettivo e in accomandita: art. 328

  5. Falso in attestazioni e relazioni: art. 342

  6. Bancarotta e concordato semplificato per la liquidazione del patrimonio, concordato preventivo, nonché altri piani di ristrutturazione preventiva: art. 341

  7. Condotte riparatorie, circostanze attenuanti e aggravanti, cause di non punibilità

  8. I reati cd. minori

  9. Disposizioni processuali

  10. Liquidazione giudiziale e sequestri penali

  11. Modifiche al d.lgs. n. 159/2011


Vedi il testo integrale della relazione:


relazione-commissione-ministeriale-revisione-reati-fallimentari pdf
.pdf
Download PDF • 411KB